venerdì 15 novembre 2013

Mamiya - 16 Automatic

La Mamiya 16 AUTOMATIC è un’apparecchio fotografico sub miniatura che utilizza la pellicola 16 millimetri. Nasce in giappone nel 1959.
Si caratterizza per la robustezza e per la semplicità d’uso.
Fornito di mirino pieghevole, molto simpatico, ed un misuratore di luminosità al selenio che dà letture precise e sicure impostazioni del diaframma. Ha un pratico selettore della velocità dell’otturatore, un promemoria per il tipo di pellicola. La messa a fuoco è regolabile con un dispositivo molto pratico a slitta e con un comando permette di mettere un filtro anteriormente all’obiettivo.La slitta porta filtro permette la rapida sostituzione con altri filtri.





misuratore di luminosità al selenio che dà letture precise e sicure impostazioni del diaframma





 Fornito di mirino pieghevole, molto simpatico



















Acquistato i primi di ottobre 2013
con un colpo di fortuna (per averlo trovato)
ma non certamente a buon mercato !!!

Ica Kinamo ", C 1922 35 mm cinepresa
  Ica, Germania obiettivo Zeiss Tessar 1:3,5 / 40 mm "movimento a  manovella.
 Uno degli apparecchi da ripresa più piccolo del mondo nel formato 35mm.

"Ica Kinamo", fu costruita attorno a 1922 dalla fabbrica Ica, Dresda. Fotocamera con pellicola da 35 mm in cassette da 15 m di lunghezza. Obiettivo: Zeiss Tessar 1:3,5 / 40 mm messa a fuoco manuale, un giro dell'asse pari a otto fotogrammi. Il mirino è incernierato sulla cassetta nella parte superiore esternamente. -
La cinepresa KINAMO stata la prima camera con movimento a manovella nel formato 35 mm. Risale al 1921, concepita da Emmanuel Goldberg, un  genio della Zeiss. Carica cassette da 15 metri di pellicola, circa 40 secondi di filmato. In un secondo momento è stato aggiunto un motore a molla. A me è pervenuta nel solito canale: mercatino antiquario di Portotorres nell’estate del 2005, praticamente regalata !!

 Per saperne di più su questo oggetto vedi il link sotto riportato:

people.ischool.berkeley.edu / ~ buckland/kinamo08.pdf vanalphenav.nl / Vaav / Kinamo.html



 L'apparecchio non è nelle migliori condizioni, e mostra tutti i suoi anni, ma è funzionante.

Particola del dispositivo di trascinamento della pellicola a manovella.

martedì 15 ottobre 2013


http://fotoriflessiva.blogspot.it/2013/10/ricoh-500-g-1972.html Ho letto con piacere il blog Fotoriflessiva ed ho aggiunto alcune delle fotografie di questo blog molto interessante, esaustivo nelle descrizioni, nel mio blog ed invito chi è interessato ad aprirne il link.

lunedì 7 ottobre 2013

Quattro bessamatic con tre ottiche ...

Voigtlander Bessamatic con tre ottiche ... nel verde.

  • Zoomar 36/82 mm
  • Super Dynarex 200mm
  • Super Dynarex 350mm
  • Super Dynarex 350mm con paraluce


Tutti gli attuali apparecchi fotografici e relative ottiche Voigtlander  in mio possesso, compresa un'intrusa..... cinepresa Movikon 8.  Prodotta nel 1956, acquistata da un mio amico a Namur, Belgio.  Questa  macchina da presa è dotata di un obiettivo Zeiss Movitar f / 1,9 10 mm. 






fotocamere da studio e da campagna

fotocamere da studio e da campagna
fotocamere da studio e da campagna, fotocamere di legno, che, con l'invenzione del soffietto, sostituirono le cassette scorrevoli, rigide e scomode .

Contatore

stampa

Archivio blog

rainews24